La cantina
Chi giunge nella Cantina, scavata nel suolo tufaceo, coperta da immense arcate sostenute da imponenti pilastri il cui insieme ricorda una Cattedrale Romano-gotica, si trova a percorrere silenziosi ambulacri su cui si affacciano numerose grotte laboriosamente ricavate nel tufo, che ospitano ad una temperatura naturale ottimale, file e file di enormi botti in pregiato rovere di Slavonia, perfettamente conservate, ove riposano migliaia di ettolitri di pregiatissimo Vino Nobile.

In dozzine di barriques ordinatamente schierate si affinano ulteriormente i migliori vini ricavati dalle uve maturate sotto il sole dorato della Toscana, nelle curatissime vigne che coronano rigogliose gli ubertosi ed ameni colli che incoronano Montepulciano e digradano a levante dolcemente verso la Valdichiana e a ponente si estendono sino ai margini della Valdorcia.

Una visita a questa Cantina è un viaggio nel tempo e nella Storia: qui vi è l’essenza stessa della dolce terra di Toscana, il vino, che già curavano, veneravano e consumavano nell’ allegria e nella gioia! con passione e tenacia i nostri lontani progenitori , gli Etruschi, alcuni secoli prima dell’era cristiana.

La cantina, in occasione di una qualificatissima visita di enologi internazionali organizzata dall’Enoteca Italiana Senese nel 1992, venne definita “LA PIU’ BELLA CANTINA DEL MONDO”
(Articolo Bell’Italia n° 95 Marzo 1994)

La cantina è aperta tutti i giorni dalle 9.30 am alle 18.00
Cantina de’ Ricci
Via Collazzi, 7 – 53045 Montepulciano (SI) - Tel. e Fax +39-0578 757166 EMAIL: info@dericci.it
Area riservata